twitter

Se l’origine da cui scaturisce la violenza è il cuore degli uomini, allora è fondamentale percorrere il sentiero della nonviolenza in primo luogo all’interno della famiglia. È una componente di quella gioia dell’amore che ho presentato nello scorso marzo nell’Esortazione apostolica Amoris laetitia, a conclusione di due anni di riflessione da parte della Chiesa sul matrimonio e la famiglia. La famiglia è l’indispensabile crogiolo attraverso il quale coniugi, genitori e figli, fratelli e sorelle imparano a comunicare e a prendersi cura gli uni degli altri in modo disinteressato, e dove gli attriti o addirittura i conflitti devono essere superati non con la forza, ma con il dialogo, il rispetto, la ricerca del bene dell’altro, la misericordia e il perdono.[16] Dall’interno della famiglia la gioia dell’amore si propaga nel mondo e si irradia in tutta la società.[17] D’altronde, un’etica di fraternità e di coesistenza pacifica tra le persone e tra i popoli non può basarsi sulla logica della paura, della violenza e della chiusura, ma sulla responsabilità, sul rispetto e sul dialogo sincero. In questo senso, rivolgo un appello in favore del disarmo, nonché della proibizione e dell’abolizione delle armi nucleari: la deterrenza nucleare e la minaccia della distruzione reciproca assicurata non possono fondare questo tipo di etica.[18] Con uguale urgenza supplico che si arrestino la violenza domestica e gli abusi su donne e bambini.

MESSAGGIO DEL SANTO PADRE FRANCESCO PER LA CELEBRAZIONE DELLA
L GIORNATA MONDIALE DELLA PACE

1° GENNAIO 2017

La nonviolenza: stile di una politica per la pace

segnaliamo:

Stampa

Incontri per Giovani Innamorati

Volersi bene!
Volete vivere con intensità il vostro “stare insieme”?
E’ importante preparare il futuro!!!

Incontri per “GIOVANI INNAMORATI” 2016/17

volantino fidanzati 1 2

…allora camminiamo insieme
Preghiera, riflessione, dialogo di coppia

È un’opportunità per dialogare all’interno della coppia. Non è un ciclo di conferenze.
È un’occasione per confrontarsi con altre coppie. Non è un corso di preparazione al matrimonio.

Prossimo incontro: domenica 2 aprile 2017

 

seguirà:

14 maggio 2017

Gli incontri si svolgono presso il Seminario Arcivescovile (16.00-21.00).
Durante gli incontri non viene celebrata l'Eucaristia.
Ogni incontro termina con la condivisione della cena al sacco.
Per permettere una migliore organizzazione si chiede di dare la propria adesione

telefonando o via sms a don Pieluigi (3393313450)
scrivendo una mail a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 


Informazioni:    

Ufficio Diocesano per la Famiglia e la Vita (lun-ven / 9.30-12.00)

Tel. 0102700227 - e-mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Servizio Diocesano per la Pastorale Giovanile (lun-ven / 18.00-19.00)
Tel. 0102467432 - e-mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
don  Nicolò Anselmi  3356546138 Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 

 

Stampa

Invito a tutte le famiglie

Carissimi,
rivolgo questo invito a tutte le associazioni familiari, a tutti i gruppi famiglie parrocchiali per cercare di vivere insieme un appuntamento diocesano importantissimo: la preparazione spirituale in vista della visita di Papa Francesco a Genova.
La diocesi ha deciso che questa preparazione avvenisse tutti i giovedì, a partire dal 2 marzo fino al 25 maggio e che, ad animare questo momento di spiritualità, fossero tante realtà ecclesiali.
Alle famiglie è stata affidata la cura, e quindi la presenza, della preghiera di

GIOVEDI’ 6 APRILE

La chiesa è quella di Santa Marta e i momenti di preghiera sono così suddivisi: si comincia alle ore 18 con la Liturgia dei Vespri; alle 18,45 la Celebrazione della S. Messa e a seguire dalle 19,15 fino alle 21 l’Adorazione Eucaristica.
L’invito quindi è a partecipare: o a tutta la preghiera o a uno dei tre momenti, scegliendo liberamente, secondo le esigenze delle famiglie. L’importante sarebbe esserci comunque. La preghiera nelle sue diverse forme aiuterà le nostre famiglie a riflettere e a gustare l’importanza della figura del Papa, per favorire un maggiore impegno e amore per la Chiesa di Dio.
Vi attendo fiducioso.

Don Pier Luigi Pedemonte

Per condividere: articoli, lettere, ...

2014 - 2015 Anno della Famiglia

Forum Ligure Ass. Familiari

Centro di Aiuto alla Vita

Coppia in crisi? Retrouvaille!